Sabato 24/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: furto in una villetta di Montelepre, i ladri, passati probabilmente dal raccordo, hanno rubato oro e gioielli
Sono entrati da una porta finestra che si trova sul retro della casa e che da direttamente in camera da letto, hanno concentrato la loro attenzione sui cassetti di armadi e comò, trovando quello che cercavano, oro e qualche gioiello, e sono scappati. Un furto facilissimo, portato a termine con grande velocità: il tempo di penetrare in casa, metter a soqquadro la camera da letto, impossessarsi della refurtiva e poi scappare indisturbati per la stessa strada dalla quale erano arrivati. Il ladro, o molto più verosimilmente i ladri che due giorni fa tra le 18 e le 19 sono entrati in una delle villette situate in strada di Montelepre a Narni Scalo, hanno agito indisturbati perché in casa in quel momento non c'era nessuno. La proprietaria, una signora che tra l'altro è in stato interessante, era uscita verso le 18 per fare delle commissioni, mentre il marito che lavora nella Polizia Penitenziaria, era al lavoro. Niente sistema d'allarme, né luci accese nel giardino adiacente all'abitazione, situata, particolare questo non affatto trascurabile, a pochi metri dal raccordo Terni-Orte. I ladri, dunque, potrebbero avere accostato la loro auto lungo la superstrada, scavalcato il guardrail e raggiunto la villetta. Difficile pensare che siano arrivati dal altre strade. Quando la proprietaria è tornata ha scoperto il furto ed ha chiamato i carabinieri di Narni Scalo coordinati dal luogotenente Guglielmo Apuzzo che hanno avviato subito le indagini. Il valore della refurtiva si aggirerebbe intorno ad alcune migliaia di euro. Nei giorni scorsi nella stessa zona i ladri avevano tentato di rubare, senza però riuscirvi, al Centro civico de La Quercia e in un'altra abitazione.
23/11/2006 ore 5:26
Torna su