Venerdì 14/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:47
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: denunciato il titolare di una società di servizi che svolgeva attività di vigilanza notturna senza averne titolo
Hanno atteso che passasse l’addetto al controllo di vigilanza nei pressi di un autosalone, gli hanno chiesto conto della sua presenza in quel piazzale; l’uomo ha spiegato di essere dipendente di una società di servizi, tanto è bastato agli agenti di polizia a far scattare una denuncia nei confronti del titolare della stessa società. Il fatto è accaduto due notti fa a Narni Scalo, nei pressi di una nota concessionaria di automobili. Agenti della squadra amministrativa della questura di Terni stavano svolgendo dei servizi mirati, riguardanti il rispetto delle leggi in materia di pubblico spettacolo, ma anche di attività che ricadono sotto la tutela della squadra amministrativa, quando ad un certo punto la loro attenzione è stata attratta da un uomo che nei pressi di una rivendita di auto stava controllando il piazzale. I poliziotti hanno identificato l’uomo, al quale hanno chiesto cosa stesse facendo e una volta appurato che lo stesso stava svolgendo illecitamente, per conto di una “mera società di servizi” l’attività di tutela dei beni, attività propria degli Istituti di Vigilanza, hanno fatto scattare i dispostivi previsti dalla legge per questo genere di infrazioni. Così l’amministratore della società è stato deferito alla Procura della Repubblica. L’operazione della polizia rientra nell’ambito dei servizi di prevenzione disposti dal Questore di Terni, Domenico Gregori, il quale ha intensificato l’azione di controllo ai locali da ballo ed attività in genere, da parte del personale della squadra di polizia amministrativa della questura di Terni, coordinata da Maurizio Fiorillo.
(Foto di repertorio
24/7/2009 ore 0:25
Torna su