Giovedì 22/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, pubblicato il bando “Family help”: contributi per conciliare vita e lavoro
E' stata aperta la finestra temporale per presentare le domande di accesso al programma “Family Help” che prevede misure di sostegno per conciliare i tempi di vita e lavoro. A darne notizia è il Comune che, aderendo al bando regionale, ha deliberato la pubblicazione dell’avviso che resterà in vigore fino al 29 marzo. “Family help” prevede contributi alla persona che lavora o è inserita in un percorso di formazione o qualificazione professionale per servizi rivolti ad agevolare la conciliazione dei tempi di vita e lavoro, coniugare il diritto al lavoro con il lavoro di cura familiare. E’ rivolto prioritariamente alle donne e, pertanto, a ridurre la disparità creando le condizioni necessarie per una loro maggiore partecipazione o permanenza sul mercato del lavoro. Il contributo disponibile, informa il Comune, è fino ad un massimo di 2mila euro a persona, a fronte di una spesa sostenuta e di relativa quietanzata per la retribuzione di prestazioni di lavoro. L’avviso, riferisce sempre l’ente, è pubblicato a seguito dell’accordo di collaborazione tra Comune di Narni, capofila della zona sociale 11, e la Regione Umbria per l’attuazione dell’intervento dell’Asse II “Inclusione e sociale e lotta alla povertà", rientrante nel POR-FSE 2014-2020.
2/2/2019 ore 5:42
Torna su