Lunedì 25/05/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: piace il progetto della ludoteca "itinerante" che porta divertimento nelle scuole delle frazioni
Dopo le “trasferte” di Schifanoia, Capitone e Taizzano è ora la volta di ripetere l’esperienza a San Liberato ed a Ponte San Lorenzo. La ludoteca comunale si conferma, dunque, “itinerante” e da qualche tempo ha dato il via ad una iniziativa che sta raccogliendo molti consensi, soprattutto tra i genitori dei bambini dai 3 ai 12 anni. “Tutti i giovedì ed i venerdi, fino al mese di maggio – spiegano i responsabili del servizio -, con orario 16.15 - 18.15 presso i locali della scuola primaria, con la collaborazione del secondo circolo didattico di Narni Scalo, i bambini verranno coinvolti in giochi ed attività ludiche. Il successo finora riscontrato è in linea con quanto già di positivo era stato verificato con la sperimentazione del servizio, avviata nel 2009. La semplicità della formula (portare settimanalmente iniziative ludiche anche nelle frazioni più lontane del Comune), l’impegno dell’Amministrazione Comunale, la professionalità delle animatrici della Cooperativa Sociale Cipss e la partecipazione attiva delle famiglie stanno garantendo quel buon esito, in termini di promozione della salute, che è l’obiettivo vero di tutti i servizi che hanno realmente a cuore i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.
9/2/2012 ore 13:55
Torna su