Martedì 17/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:28
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: non piace la facciata restaurata del palazzo in piazza Pozzo della Comunità, Bruschini chiede di cambiare il regolamento edilizio
Qualcuno, più burlone di altri, l'ha ribattezzata "Pensione Miralacus", paragonando la grande facciata bianca del palazzo che si affaccia su piazza Pozzo della Comunità, ad una sorta di albergo di qualche stazione climatica. La recente ristrutturazione di quel palazzo ha scatenato un vespaio di polemiche che hanno preso il via sul forum del portale cittadino "Narninews" e sono arrivate sul tavolo del sindaco attraverso le mani del consigliere Sergio Bruschini (FI). "Quello compiuto in piazza Pozzo della Comunità – spiega Bruschini – è l'ennesimo scempio fatto al patrimonio artistico della nostra città. Quel palazzo è sempre stato brutto di suo perché architettonicamente stona con il contesto in cui è posto, ma da quando la sua facciata è stata ritinteggiata con quel bianco sparato, la presenza dell'immobile si è fatta talmente 'ingombrante' che è impossibile non notarla. Quello che mi fa rabbia – insiste il consigliere di Forza Italia – è che tempo fa il Comune rifiutò ad un commerciante la richiesta di installare un distributore di sigarette perché questo sarebbe stato impattante con le bellezze artistiche del centro storico. Come mai – si chiede Bruschini – è stata data l'autorizzazione ad usare una tinta così 'inopportuna' aal palazzo di Pozzo della Comunità? La Commissione edilizia ha visionato il colore prescelto? E se, per disgrazia, qualcuno affermasse che l'attuale regolamento consente di utilizzare anche queste tinte, sarebbe bene rivedere il regolamento stesso affinché la si faccia finita con il compiere scempi simili".
3/2/2007 ore 16:32
Torna su