Lunedì 21/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: mercoledi 6 luglio nel centro storico si girano alcune scene della fiction su Nino Manfredi
Anche Narni sarà set cinematografico della fiction “In arte Nino” sulla vita di Nino Manfredi. Lo annuncia l’amministrazione comunale riferendo che le scene riguardanti la città saranno girate mercoledì nel centro storico tra via Garibaldi, piazza dei Priori e via Mazzini dove arriveranno l’attore Elio Germano, il regista Luca Manfredi e il cast al completo. “E’ una bella iniziativa – commenta l’assessore alla Cultura Gianni Giombolini – che rappresenterà per Narni un’importante occasione di promozione culturale e turistica e ripropone ancora una volta la città medievale come set cinematografico naturale. La vicinanza con l’inizio dell’edizione 2016 de Le Vie del Cinema la rende ancora più interessante anche perché racconta la vita di uno dei più grandi attori italiani, spesso ricordato proprio da Le Vie del Cinema. Durante le riprese – conclude Giombolini – ci saranno delle brevi modifiche alla viabilità. Chiediamo quindi collaborazione ai cittadini se dovessero verificarsi piccoli disagi”. La fiction sarà trasmessa da Rai Uno.
NINO MANFREDI E IL SUO RAPPORTO CON NARNI
L'assessore, che è giovane, dimentica che Nino Manfredi ha legato il proprio nome alla nostra città nel 1971 quando venne girato il film "Per grazia ricevuta". Molte scene di quella bella pellicola vennero girate a San Cassiano, tante altre allo Speco ed una anche a Funaria. Manfredi in quel periodo frequentò anche Narni. Memorabile fu la sua presenza in occasione della Corsa all'Anello di quell'anno. Nino partecipò ad una cena presso l'osteria di Santa Maria che all'epoca si trovava nei locali posti di fronte alla chiesa della Madonna Impensole. Sollecitato da qualcuno, l'attore lasciò anche un ricordo scritto su una delle pareti: "Nell'anno del Signore...".
E per ricordare il legame di Nino Manfredi con Narni pubblichiamo la locandina del film, che, in questo caso, vale davvero tanto.
4/7/2016 ore 17:02
Torna su