Lunedì 24/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:52
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: lunedi 27 maggio al Teatro Manini va in scena "Uno, nessuno, centomila" con Enrico Lo Verso
Arriva a Narni "Uno, nessuno, centomila", con Enrico Lo Verso, per la regia di Alessandra Pizzi. La piece arriva in città dopo il debutto di due anni fa ed una lunga tournée che ha fatto tappa in oltre 350 teatri. Il 27 maggio alle 21 l'attore palermitano darà corpo e voce ai personaggi del romanzo più celebre di Pirandello, rendendo omaggio ad uno dei più grandi drammaturghi di tutti i tempi. Acclamato dalla critica e dal pubblico soprattutto dei più giovani, lo spettacolo ha di recente ricevuto a Busto Arsizio il “Premio Delia Cajelli per il Teatro”, nell'ambito della Seconda Edizione delle Giornate Pirandelliane promosse dall'associazione Educarte in collaborazione con il Centro Nazionale Studi Pirandelliani di Agrigento. Nella scorsa stagione ha vinto il Premio Franco Enriquez per la migliore interpretazione e la migliore regia. Ospite dei più importanti Festival e Teatri nazionali ed internazionali, da oltre un anno Uno Nessuno Centomila sta percorrendo l’Italia in una lunga e fortunata tournée che sino ad ora ha registrato il sold-out quasi ovunque. In forma di monologo, il testo è affidato al racconto ed alla bravura interpretativa di Enrico Lo Verso che, dopo anni di assenza dal teatro, torna sul palcoscenico per dar vita ad un contemporaneo Vitangelo Moscarda, l’uomo “senza tempo” ed ai personaggi del romanzo pirandelliano, in un allestimento minimale ma mutevole in ogni contesto. Una sorta di seduta psicoterapeutica da cui si viene irrimediabilmente attratti, per affondare le mani nella propria mente, inconsapevoli degli scenari che potrebbero aprirsi. L’evento è patrocinato dal Comune di Narni.
26/5/2019 ore 4:05
Torna su