Lunedì 14/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: l'Atc chiude lo sportello, ma Bigaroni rilancia: "pronto il nuovo infopoint dove si potranno fare anche biglietti ed abbonamenti"
Lo sportello Atc, da anni presente in piazza Garibaldi a Narni, ha chiuso i battenti, provocando forti proteste tra i cittadini. Il primo pensiero della gente è andato ai disagi che tale chiusura provocherà, non essendo più possibile acquistare I biglietti e fare gli abbonamenti. I narnesi si sono ricordati delle promesse fatte recentemente dal sindaco Stefano Bigaroni il quale aveva assicurato che “non c’è alcun rischio di chiusura , anzi le attività di questo ufficio verranno potenziate” ed hanno pensato ad una presa in giro, ma il sindaco conferma quanto detto e rivela che “alla chiusura dello sportello ufficiale dell’Atc, il Comune risponde con l’apertura di un nuovo info-point che nelle prossime settimane verrà ospitato temporaneamente in uno dei locali a piano terra del palazzo comunale, mentre da settembre verrà trovata una sede definitiva, sempre nel centro storico, comoda e facile da raggiungere per tutti gli utenti”. Bigaroni spiega inoltre che “presso il nuovo ufficio, che verrà attivato in collaborazione con la stessa azienda provinciale dei trasporti, non solo verranno sbrigate tutte le pratiche riguardanti l’acquisto dei biglietti e degli abbonamenti dei bus di linea, ma verranno messe a disposizione degli utenti tanti altri servizi di tipo turistico e di informazione sul territorio”. Una sorta di info-point insomma che il Comune aveva in mente di aprire da anni e che da settembre vedrà la luce. L’ufficio, in poche parole, svolgerà quella funzione che per varie ragioni la pro loco di Narni non è stata in grado di svolgere fino ad oggi.
(Nella foto, un'immagine di un info point generico, presa dalla Rete)
7/7/2011 ore 0:43
Torna su