Giovedì 12/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la città a febbraio parteciperà alla trasmissione di Rai 2 "Mezzogiorno in famiglia"
Nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 febbraio la città di Narni parteciperà alla trasmissione di Rai 2 "Mezzogiorno in Famiglia". Si tratta di una importante vetrina per Narni ed il suo territorio. Il programma, condotto da Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia, con la regia di Michele Guardì, ha per protagonisti i comuni d'Italia fino a 30 mila abitanti, che si sfidano in una sorta di torneo che consente di vincere, nella finalissima di maggio, uno scuolabus da destinare agli alunni delle proprie scuole. L’obiettivo della trasmissione è anche quello di far conoscere al pubblico i paesi con le loro tradizioni, storia e cultura, mostrando in diretta i luoghi e i monumenti più caratteristici. Le delegazioni in studio si misurano in una serie di prove pratiche e di abilità, utili per conquistare i punti necessari per far vincere la propria squadra. Tra i numerosi giochi c'è la sfida musicale finale, con le "mani giganti". Ogni domenica Paolo Fox propone la classifica dei segni zodiacali, mentre l’orchestra di “Mezzogiorno in Famiglia”, diretta dal maestro Gianni Mazza, fa da colonna sonora al programma. Si gioca anche in collegamento dalle piazze dei due paesi in gara, dove ci sono le inviate Roberta Gangeri e Silvia e Laura Squizzato. In studio anche le attrazioni Arianna Rendina e Endrius Scariato. Per partecipare con buone chances alla trasmissione servono numerosi concorrenti per i vari giochi, che sono sia di abilità che di cultura generale. Chi volesse partecipare può contattare l’Ufficio Turismo del Comune di Narni che coordina l’allestimento della squadra: Tel. 0744.747247 - Mail: turismo@comune.narni.tr.it; 333.2566633 (Antonietta) e 338.6273592 (Alessandro).
9/1/2012 ore 13:43
Torna su