Sabato 24/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il sindaco Bigaroni giudica positivo l'incontro avuto con i dirigenti della Yara e si augura di incontrare presto l'Amministratore delegato
Si è svolto questa mattina a Narni, presso la sala conferenze del Teatro Comunale Giuseppe Manini, l’incontro, convocato dal Sindaco Stefano Bigaroni, con i vertici dello stabilimento della Terni Industrie Chimiche di Nera Montoro, a cui hanno partecipato anche il Presidente del Consiglio Comunale, la Giunta e i capigruppo. L’incontro è servito per ribadire con forza all’azienda la necessità di mantenere attivo il sito produttivo, obiettivo che le istituzioni intendono perseguire con ogni possibile azione, e si aspettano dai vertici della Yara segnali in controtendenza rispetto alle attuali incertezze. In tal senso, il Sindaco ha auspicato che "il confronto prosegua nell’ambito del tavolo istituzionale, regionale e nazionale, già costituito assieme ai sindacati, e che quanto prima l’Amministratore delegato della Yara venga qui per fare chiarezza e confrontarsi sul merito della strategie della multinazionale". Inoltre, è stata chiesta la riattivazione della produzione del nitrato di calcio, la cui chiusura è apparsa a tutti affrettata e non motivata da ragioni di mercato. La riunione di oggi, pertanto, che il Sindaco di Narni ha voluto dopo le voci di ulteriori accelerazioni in negativo degli ultimi giorni, rappresenta una tappa di un percorso più ampio ed è servita per segnare ancora una volta la vicinanza delle Istituzioni ai lavoratori della Tic e l’impegno forte per salvare e rilanciare il sito produttivo. Ora il confronto proseguirà serrato sui tavoli provinciali, regionali, nazionali dove siedono tutti i soggetti in grado di dare una svolta a questa importante vertenza per il nostro territorio.



31/1/2007 ore 19:30
Torna su