Sabato 18/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Il comune promuove la "Mappa delle buone pratiche" per ridurre i rifiuti e favorire la sostenibilità ambientale
Amministrazione comunale, associazioni, realtà imprenditoriali e commerciali hanno implementato la “mappa delle buone pratiche” con oltre 30 punti di interesse ed intervento per ridurre la produzione di rifiuti e la comparsa di discariche abusive. A renderlo noto è il Comune che sul proprio sito internet pubblica l’aggiornamento delle buone pratiche e spiega l’importanza della mappa. “E’ una guida alle azioni ed esperienze concrete adottate sul territorio comunale – dice l’amministrazione - per ridurre i rifiuti e incrementare la sostenibilità ambientale. In questa mappa si possono trovare tutte le iniziative promosse sul territorio ognuna delle quali è catalogata e corredata da una descrizione”. Sulla mappa sono presenti tutte le attività commerciali ed economiche che in diverse forme aderiscono a queste iniziative, oltre all’elenco dei progetti avviati dal Comune tra cui Last Minute Sotto Casa, La legacciola, il Carpooling, gli ecocompattatori per raccolta di plastica e alluminio, le fontanelle pubbliche di acqua frizzante e depurata, la raccolta dei cellulari. La mappa è stata promossa dall’assessorato all’Ambiente in collaborazione con Ecologicpoint, associazione di volontariato ambientale che collabora attivamente al progetto “Narni Verso Rifiuti Zero”. La mappa, realizzata completamente con software gratuiti, è in continuo aggiornamento ed aperta anche a tutti quei soggetti interessati a comunicare la propria buona pratica a sostegno dell’ambiente.
26/8/2017 ore 5:22
Torna su