Sabato 18/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:13
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: gli organizzatori promuovono a pieni voti l'edizione 2017 di "Narni Comics & games"
Grande soddisfazione per gli organizzatori dell’edizione 2017 di “Narni Comics & Games” L’evento ha animato il centro storico di Narni nell’ultimo weekend. Centinaia sono stati i visitatori arrivati a Narni da varie parti d’Italia. Alla manifestazione hanno aderito più di trenta disegnatori di fama internazionale, sono state inoltre allestite mostre e sono stati presentati alcuni libri. L’evento, dedicato ai fumetti, si è snodato in varie location del centro storico: dalle sale del Museo Eroli, che hanno ospitato ben 9 mostre di importanti disegnatori, agli Scolopi ed nella stessa piazza dei Priori. Gli appassionati hanno potuto vedere all’opera Stefano Andreucci, disegnatore di “Tex” che vive a Narni, ed altri importanti artisti tra i quali: Salvo Coniglione, Emilio Laiso e l'argentino Enrique Breccia. Molto atteso l'arrivo in piazza di quest'ultimo da parte di decine di appassionati pronti a farsi firmare albi ed a farsi fare disegni. Non meno apprezzata è stata la collettiva di 7 disegnatrici: Lola Airaghi, Barbara De Giorgio, Barbara Daniele, Ketty Formaggio, Cinzia Barone, Livia De Simone e Adriana Farina. Numerosi i bambini ed i ragazzi che hanno preso parte ai corsi di fumetto a cura di Mauro Laurenti. Affascinanti le performance dello scrittore Walter Lazzarin che, con una Olivetti 32, ha improvvisato per strada i suoi “tautogrammi”. Importante è stata poi la presenza di Claudio Castellini, ex copertinista di Nathan Never e grande successo è stato ottenuto dall’albetto “Il ruggito di Narnia” sulla Narnia Romana realizzato da Martina Lattanzi, Fabio Paterni e Roberto Savarese, con gli allievi della Scuola di fumetto di Narni, un progetto nato da un’idea di Giuseppe Fortunati. “Code” si sono registrate anche davanti agli stand dove erano in corso i giochi da tavolo del 'Clan del Carro'. Nel corso dell’evento è stato presentato il libro “Sarò Bre” del caporedattore di Zagor Moreno Burattini, la cui presenza è sempre molto ben gradita ai lettori dello “Spirito con la Scure”. Forti del successo ottenuto in questa edizione, gli organizzatori pensano già al prossimo anno. Presto si metteranno al lavoro per allestire un’edizione ancora più ricca ed importante.
5/9/2017 ore 16:50
Torna su