Giovedì 18/10/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:39
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, fermate degli autobus, la protesta dei Cinque Stelle: "sono vecchie ed insicure"
"Molte fermate degli autobus del territorio narnese sono in uno stato di degrado e di insicurezza". Ad affermarlo è il Movimento 5 Stelle di Narni. "Uno dei servizi che dovrebbe essere alla base di una buona amministrazione - si legge in una nota del M5S -, è quello riguardante il servizio del trasporto pubblico. A seguito di varie segnalazioni che ci sono giunte, abbiamo potuto constatare che molti di questi spazi adibiti a luogo di attesa dei mezzi pubblici versano in uno stato di degrado o sono pericolosi. In zone altamente urbanizzate ed in prossimità del centro storico si registrano fermate dei bus pericolose, sia dal punto di vista della visibilità e della segnaletica, che dal punto di vista del decoro urbano. Ci sono fermate poste in prossimità di incroci, rampe di accesso al raccordo prive del minimo strumento di sicurezza stradale come una semplice segnaletica di attraversamento pedonale fondamentale per l’incolumità dei pedoni e degli utenti. Ci aspettiamo - prosegue la nota stampa del M5S -, che non vi siano esitazioni da parte di nessun gruppo consigliare nel votare un atto che va a favore dei cittadini che utilizzano quotidianamente il trasporto pubblico ed al tempo stesso di un'importante opera di riqualificazione del territorio". I pentastellati a tale proposito hanno inviato una mozione "che impegni l’amministrazione comunale nel mettere in atto tutti gli strumenti necessari per questa importante opera di riqualifica delle fermate bus urbane ed extraurbane".
11/10/2018 ore 3:15
Torna su