Martedì 17/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: dal Pdl la proposta di realizzare un ostello per la gioventù al castello di San Girolamo
Facciamoci un ostello per la gioventù. Una proposta già sentita, e che viene rispolverata ogni qualvolta si riparla del castello di san Girolamo che cade a pezzi. L’idea dell’ostello arriva dal Pdl narnese ed è un vecchio pallino del consigliere comunale Bruschini. “Chi ha più di 40 anni come il sottoscritto– dice il vulcanico esponente del Pdl – ricorderà bene che il castello intorno agli anni settanta venne utilizzato per una iniziativa di questo genere e in quegli anni molti giovani narnesi trascorrevano molto del loro tempo presso il castello che pullulava di impianti sportivi e di sale. Oggi c’è una possibilità per far rivivere questa struttura; il Ministro Meloni sta infatti lavorando intorno ad un progetto importante denominato ‘Villaggi della gioventù’, per la quale iniziativa sono già stati stanziati 10 milioni di euro. Si tratta di ‘villaggi’ con impianti sportivi, palchi, sale di musica ed di informatica e biblioteche. La gestione dei centri viene affidata ad associazioni di giovani, con meno di trent'anni e per ottenere i fondi governativi occorrerà impegnarsi nel contrastare ogni forma di discriminazione e violenza, l'uso di sostanze stupefacenti e quello di sostanze alcoliche'. Ecco – conclude Bruschini – il castello di san Girolamo potrebbe essere recuperato e trasformato in uno di questi ‘villaggi’ e non ci sarebbe più bisogno di alienarlo”.

7/8/2009 ore 0:26
Torna su