Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: consiglio comunale bis, all'ordine del giorno ancora l'approvazione della variante al Prg per il progetto del "Borgo Umbro"
Si replica. Con la speranza che domani (mercoledi 28 gennaio) non accada quello che è successo meno di una settimana fa quando per mancanza del numero legale il Consiglio Comunale venne sciolto. Rimane da vedere se qualche giorno di tempo in più e nuovi incontri in Commissione Edilizia avranno chiarito la situazione intorno alla vicenda del "Borgo Umbro", quel complesso agro-turistico-sportivo che una società formata da privati vorrebbe far sorgere lungo la strada delle Campore, nella zona di Sabbione a pochi metri di distanza dal confine con il comune di Terni. Giovedì scorso non era stato possibile andare avanti con i lavori del Consiglio, che avrebbero dovuto portare verso l'approvazione del nuovo progetto, perché la discussione si era incagliata su questioni di carattere burocratico, ma non di poco conto, dal momento che secondo i consiglieri di minoranza il progetto originario sarebbe stato stravolto per essere ripresentato all'attenzione dell'assise cittadina. "Del vecchio progetto – hanno detto i consiglieri della opposizione – c'è rimasto ben poco, e mentre prima si parlava di realizzare un centro polifunzionale, all'interno del quale sarebbe sorto un grosso complesso espositivo per ditte artigiane, e tutto intorno una ippovia, degli agriturismo ed un centro di accoglienza per camperisti, oggi si vorrebbe trasformare tutta l'area in una sorta di centro commerciale. Questo non possiamo accettarlo perchè il nostro territorio soffre già una crisi profonda rispetto al commercio".


27/1/2009 ore 18:53
Torna su