Domenica 22/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:52
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: cittadini "avari", riempiono il teatro per lo spettacolo della Befana ma in pochi comprano le cartelle della tombola
Teatro pieno, casse vuote. Lo spettacolo organizzato nel pomeriggio della Befana dalla associazione "Narni in Centro", ha fatto registrare il tutto esaurito tanto che ad un certo punto dentro al Comunale non era pių possibile far entrare nessuno, ma dal momento che non c'era un biglietto di ingresso alla voce incassi č corrisposto un desolante "zero", previsto peraltro dagli organizzatori. Questi ultimi contavano di rifarsi delle spese sostenute per allestire l'importante spettacolo, vendendo le cartelle della tradizionale Tombola ma anche qui gli affari sarebbero andati male in quanto solo una parte del pubblico avrebbe acquistato i tagliandi che davano diritto alla estrazione. Una delusione tanto pių cocente in quanto una parte dell'incasso sarebbe dovuta andare in beneficenza, nello specifico a favore della associazione di Narni per la Lotta contro il Cancro. Alla fine l'estrazione č stata fatta e i premi, tra i quali un viaggio all'estero per due persone, sono stati ugualmente assegnati. Ma in beneficenza sono andate solo poche briciole. Una volta tanto i narnesi si sono mostrati poco solidali ed a nulla sono valsi gli inviti degli organizzatori della festa della Befana di partecipare con una piccola offerta a questa iniziativa di beneficenza.
10/1/2009 ore 5:52
Torna su