Lunedì 23/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:26
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: cinque scuole superiori e due università a confronto su cinema e storia
Insegnare la storia attraverso il cinema è l’obiettivo del progetto europeo "European History Moving". Lo stesso è finanziato nell’ambito del programma UE per l’istruzione, la formazione, i giovani e lo sport Erasmus+. L’iniziativa coinvolge cinque scuole superiori e due università. L'Talia è rappresentata dal Liceo Gandhi di Narni. Saranno presenti: Grecia, Francia, Bulgaria e Spagna. L'evento rappresenta è uno scambio di buone pratiche per supportare il confronto, la ricerca e l’applicazione di nuove modalità didattiche in un’ottica di rafforzamento della Comunità Europea, interculturale, dell’apprendimento e dell’educazione. Gli studenti si incontreranno a Narni dal 14 al 16 novembre in un simposio promosso dal Comune di Narni. Il progetto segue la sperimentazione avviata l’anno scorso in occasione de Le Vie del Cinema incentrato sul recupero della memoria, del nostro cinema e della nostra storia, e tentando di unire le due esperienze, coinvolgendo, oltre al pubblico del festival, anche istituti superiori e università. “Coniugare cinema e storia, adattare il cinema alla conoscenza e allo studio della storia – spiegano gli organizzatori - è una modalità di insegnamento e di visione a cavallo tra conferenza e spettacolo. E’ una metodologia, già sperimentata sotto la direzione artistica di Alberto Crespi, che verrà trasferita e condivisa in questo primo incontro tra i partecipanti. Gli obiettivi del progetto sono quelli di creare, ricercare, costruire e condividere nuovi modelli, metodologie e processi di apprendimento flessibili, sostenibili e innovativi; di incoraggiare la valorizzazione del Patrimonio culturale Europeo quale risorsa condivisa, per sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune; di accrescere la consapevolezza che il cinema è un bene comune immateriale anche in un percorso di apprendimento formale e informale della storia”.
Queste le scuole e le università partner del progetto:
IIS Gandhi - Istituto scolastico - Narni
PANEPISTIMIO THESSALIAS – Università_ Volos Grecia
Lycée polyvalent “Jean Lurçat” - Istituto Scolastico Perpignan Francia
IES LA ZAFRA - Istituto scolastico - Motril Spagna
PLATON SCHOOL S.A. - Istituto Scolastico - Atene Grecia
Gimnaziya s prepodavane na chuzhdi ezitsi "Simeon Radev" Istituto Scolastico Pernik Bulgaria
Fundacion Universitaria San Antonio - Murcia Spagna
14/11/2018 ore 11:35
Torna su