Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:44
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: carabinieri e polizia municipale arrestano un cinquantenne che era ricercato da due mesi
Era ricercato in quanto deve scontare una pena di più di un anno di carcere inflittagli dal tribunale di Verona. I carabinieri della stazione di Narni lo hanno intercettato casualmente in città e lo hanno arrestato. L'operazione è stata condotta dai militari e da un equipaggio della Polizia Municipale, in via Flaminia Romana. Qui carabinieri ed agenti stavano procedendo al controllo dei veicoli in transito. Uno dei tanti servizi tesi a verificare la regolarità dei mezzi in circolazione e quella degli automobilisti. Ad un certo punto le pattuglie hanno fermato una vettura di grossa cilindrata con a bordo il solo conducente, un 50enne rumeno residente in Veneto. Gli accertamenti sullo straniero effettuati al terminale delle forze di polizia hanno fatto emergere che sullo straniero pendeva, da circa 2 mesi, un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura delle Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Verona. L’uomo, infatti, deve scontare una condanna ad un anno e due mesi di reclusione per maltrattamenti in famiglia e violenza privata commessi in Veneto nel 2011. Il 50enne è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Terni.
30/12/2016 ore 13:59
Torna su