Mercoledì 29/01/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: cala il numero dei residenti, in un anno sono state perse 213 unità, si rischia di scendere sotto ai 20.000
Un dato su tutti: nel 2014 il comune di Narni ha perso ben 213 abitanti, passando dai 20.235 residenti del 2013 ai 20.022 registrati al 28 novembre di quest'anno. In passato è sempre stato detto che scendere sotto alla soglia dei 20mila abitanti si sarebbero corsi dei rischi riguardanti una declassazione del comune. Se questa “regola” sia ancora valida non è dato saperlo, certo è che perdere 213 residenti nel giro di un anno, è abbastanza sconcertante. I dati sono stati raccolti e resi pubblici dall’associazione Prociv Arci di Narni. “E’ un’indagine statistica - spiega Franco Ricci, il presidente -, che facciamno da qualche tempo per monitorare la situazione riguardante il numero effettivo dei residenti non solo a livello generale, ma anche dettagliata. Ci occupiamo di protezione civile e dunque è importantissimo per noi sapere quante persone vivono in una frazione del nostro territorio, piuttosto che in una via del capoluogo o di Narni Scalo. Se ci fosse un'emergenza, infatti, dobbiamo essere in grado di sapere dove e come intervenire”. Dall’indagine statistica della Prociv emerge un altro dato curioso, ancorchè significativo: il centro storico, quello, per intenderci, compreso tra Porta Romana e Porta Ternana, nell’ultimo anno ha visto incrementare il numero dei residenti che al 28 novembre di quest’anno erano ben 3.252. In totale sul territorio narnese vivono oggi 8.911 famiglie, 44 in meno rispetto al 2013. La Prociv ha anche “sezionato” anagraficamente la popolazione residente e questo ha permesso di scoprire che i narnesi sono abbastanza “vecchi”. A fronte di 4.538 persone di età compresa fra i 26 ed i 44 anni, ce ne sono infatti ben 6.768 che hanno superato i 60 e molti di questi sono sopra agli 80 anni. La fascia intermedia dice invece che 4.548 narnesi hanno un’età compresa fra i 45 ed i 59 anni. La popolazione giovanile (quella compresa nella fascia di età 19-25 anni) dice che i residenti sono 1.181. Sono invece 2.164 i cittadini narnesi che hanno un’età che va dai 6 ai 18 anni, mentre sono 814 i bambini da 1 a 5 anni. Per quanto riguarda il numero complessivo dei residenti, volendo fare un parallelo con gli ultimi dieci anni, va ricordato che nel 2001 il censimento parlava di 20.067 abitanti, appena 13 persone in più dell’anno precedente. Oggi, stando all’indagine compiuta dalla Prociv , Narni è tornata dunque indietro di quasi quindici anni.
9/12/2014 ore 2:50
Torna su