Mercoledì 13/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, Bruschini (FI): "4 novembre senza la banda e con il 'porta gonfalone' che non indossava l'alta uniforme"
Niente banda cittadina a Narni per le cerimonie commemorative del 4 novembre. A riportare il fatto è Sergio Bruschini di Forza Italia. "Il 4 novembre - afferma -, è una giornata importante, dove si commemorano le forze armate ed il valore dei nostri simboli patriottici. A Narni qualcuno ha voluto festeggiare 'a metà' questa importante giornata. Grandiosi, come sempre, sono stati i bambini delle scuole, che hanno dato colore con la loro presenza alla commemorazione, partecipando accanto ai rappresentanti delle varie istituzioni. Peccato, però, che a sottolineare l'importanza di questa importante manifestazione sia mancata la presenza della banda cittadina e che la cerimonia sia stata dunque fatta senza un'adeguata e suggestiva 'colonna sonora'. Non è chiaro - continua Bruschini -, come ciò sia potuto accadere, dal momento che la presenza della banda era stata riportata anche sui manifesti che annunciavano l'evento. C'è stata, poi, un'altra mancanza, secondo me non meno importante, ovvero, quella riguardante il 'porta gonfalone' del Comune, rappresentato da un vigile urbano, il quale, anzichè indossare l'alta uniforme come si fa in questi casi, ha partecipato alla cerimonia vestendo la divisa di tutti i giorni. Non per fare polemica - conclude il consigliere di Forza Italia -, in quanto si tratta apparentemente di piccole cose, credo, tuttavia, che anche cose così 'piccole' abbiano una loro importanza sotto l'aspetto morale, in quanto riguardano una ricorrenza che andrebbe sempre onorata nel modo migliore da tutti noi".
5/11/2019 ore 3:35
Torna su