Venerdì 06/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: asfalto ecologico per alcune strade della periferia, si riduce l'impatto ambientale ed aumenta la sicurezza
Arriva l’asfalto ecologico in alcune frazioni narnesi. L'intervento interesserà le strade di Collevaione, Corviano e Castelluccio Amerino, tutte situate nella periferia, per un totale di otto chilometri circa. Le strade dovevano essere asfaltate da un pezzo, ma c’era il problema dell’impatto ambientale che l’asfalto tradizionale avrebbe determinato, così in Comune hanno pensato alla soluzione che salva capra e cavoli. "Tre strati di breccia – spiegano i tecnici dell’assessorato ai Lavori Pubblici - tenute insieme da una emulsione particolare ed il gioco è fatto”. Si tratta di una soluzione che non è poi così moderna come può sembrare perché già in epoche remote in alcuni paesi si era soliti ricorrere all’uso di un impasto assai simile a quelli moderni per ricoprire alcune strade e renderle più facilmente percorribili dalle carrozze. A Narni l’utilizzo del cosidetto asfalto ecologico era già stato ampiamente sperimentato in altre strade della periferia, una su tutte quella di Collestoppione, ai confini con il comune di Terni. Questo tipo di asfalto, oltre a ridurre sensibilmente l’impatto ambientale, offre anche caratteristiche di grande sicurezza e resistenza all'usura tanto da essere utilizzato correntemente nella realizzazione o nel rifacimento di tratti stradali ormai ovunque.
12/4/2005 ore 11:45
Torna su