Mercoledý 01/04/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Ŕ morto Alfio Prisani, lo storico fornaio del centro storico conosciuto da tutti come "Bonaccini"
Di cognome faceva Prisani, ma tutti lo hanno sempre identificato come "Alfio Bonaccini". Che era poi il cognome della moglie. Ma la sua presenza costante e storica al forno di famiglia, lo aveva fatto diventare a tutti gli effetti un Bonaccini. Alfio se ne Ŕ andato, a 65 anni, ucciso da un malore. Dopo una decina di giorni in cui la speranza che ce la potesse fare aveva fatto spesso capolino, il suo cuore ha cessato di battere. E la notizia della sua scomparsa si Ŕ subito diffusa in cittÓ, creando dolore, perchŔ Alfio "il fornaio" lo conoscevano tutti. Sono pochi i narnesi che non hanno mai messo piede nel suo negozio di piazza Garibaldi o, ancora prima, nella bottega, piccola e piena di deliziosi profumi, che si trovava in piazza dei Priori, davanti alla fontana, praticamente all'imbocco di via Mazzini. E lý, i narnesi un pochino pi¨ attempati, ricordano quei due, tre gradini che si dovevano fare per entrare nel forno di Alfio, dove oltre al pane, trovavi la pizza e tanti dolci fatti in maniera artigianale. Alfio abitava con la sua famiglia a Moricone ed Ŕ lý che per decenni ha sfornato pani e dolciumi che poi vendeva nel suo negozio. La figlia Luisa nei giorni scorsi, dal momento in cui papÓ Alfio era stato colpito da un malore di quelli brutti, aveva affidato in ogni momento i suoi pensieri ed i suoi ricordi dell'amato babbo a Facebook e tantissimi erano stati i narnesi, ma anche cittadini di altri comuni vicini, che le avevano testimoniato affetto, dandole speranza e pregando per Alfio. Noi di Narnionline conoscevamo Alfio dai tempi di Radio Narni. Il Forno Bonaccini era stato spesso nostro sponsor e con Alfio il nostro direttore aveva un rapporto di amicizia. Tanti ricordi, tutti belli e legati al modo di essere di Alfio: una persona con lo sguardo allegro e la battuta sempre pronta. Ci mancherÓ. Le nostre condoglianze alla famiglia.
(Nella foto, Alfio con la figlia Luisa, in un "selfie" scattato al negozio)
25/3/2015 ore 13:45
Torna su