Lunedì 17/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:47
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Lo spot Lottomatica ha creato un indotto economico pari a 20.000 euro
Per Umbria Film Commission, l’agenzia regionale per lo sviluppo delle attività cinematografiche sul territorio, l’organizzazione del nuovo spot pubblicitario di Lottomatica è stato il primo impegno dopo il successo ottenuto al Festival Internazionale del Cinema di Berlino: un'operazione, quella conclusasi la scorsa settimana, che ha portato su Terni e Narni un indotto economico pari a 20.000 mila Euro: una somma quantificata fra accoglienza, catering, comparse, impiegati a vario titolo e ditte locali coinvolte negli allestimenti e nei trasporti; il tutto a disposizione della casa di produzione Axis Consulenti Associati che per soli tre giorni da giovedi 20 a domenica 23 febbraio ha soggiornato nelle due città umbre.

Ma vediamo i “numeri” nei particolari: 10.210 Euro sono da riferirsi all’indotto di cui hanno potuto beneficiare società di servizi convenzionate con Umbria Film Commission o con il Comune di Narni; nel complesso 14.000 Euro circa (considerando anche parte della cifra sopraindicata) sono strettamente connessi con i luoghi delle riprese avvenute nel centro storico di Narni. Il restante va ripartito appunto fra Terni e Narni per servizi vari.

Numeri preziosi, questi offerti da Lottomatica che fa delle scommesse il proprio business e, stavolta a vincere sono state le nostre locations che si sono mostrate all’altezza della situazione sia sul fronte scenografico e logistico sia su quello delle risorse professionali messe in campo. La stessa Axis ha infatti manifestato ad UFC l’intenzione di portare presto in Umbria nuove produzioni.
“Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto – ha affermato Cristina Giubbetti, coordinatore di UFC - e ci congratuliamo con il Comune di Narni per l’ottima assistenza prestata sul set. In particolare dall’impagabile Paolo Zuccolo, che ha risposto prontamente ad ogni esigenza evidenziata dalla produzione”.
Smantellato il set narnese, Umbria Film Commission si appresta ora ad accogliere la troupe di Easy Driver, la trasmissione di Rai 1 dedicata alle quattro ruote, e la delegazione di produttori e registi indiani, che visiterà l’Umbria grazie ad una circolare emanata dal Ministero dei Beni Culturali e resa nota proprio a Berlino in occasione del Festival del Cinema. L’educational è finalizzato a favorire gli scambi fra diverse culture in campo cine-tv ed UFC è già al lavoro per studiare un itinerario in grado di offrire agli ospiti una percezione completa della varietà delle locations umbre.
Lo spot di Lottomatica girato a Narni andrà in onda sulle reti nazionali nei prossimi mesi.


28/2/2003 ore 17:20
Torna su