Martedì 18/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:44
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La parola a TpN: "Noi vera forza di opposizione, impegnata a difendere i diritti dei cittadini"
Riprendiamo l'intervento che Gianni Daniele (TpN) ha fatto sul giornalino "Speciale Narni". "L’azione politica di Tutti per Narni - afferma Daniele -, si è contraddistinta per l’impegno al servizio del cittadino e della città, mai per mera speculazione di forza di opposizione, fine a se stessa. Il nostro sguardo è proiettato verso una visione di modello di città che punti ad uno sviluppo compatibile con il territorio, l’ambiente e le tante risorse, del tutto abbandonate e mai sfruttate, che sono presenti nel nostro Comune. Le denunce sullo stato di abbandono in cui versano i nostri monumenti ‘simbolo’, come le rovine del Ponte d’Augusto, le porte di accesso e uscita da Narni. La viabilità a Narni Scalo e le nostre proposte per una soluzione che non preveda interventi ‘futuristici’, ma del tutto compatibili con le risorse a disposizione. Abbiamo sempre messo al centro della nostra azione il tema delle frazioni come opportunità di sviluppo, a patto che vengano contestualizzate in un percorso di itinerario turistico. Il nostro impegno sui temi ambientali e quelli dell’occupazione, vedi la situazione del tutto irrisolta dei lavoratori della ex Sgl Carbon, rimasti fuori dal ciclo produttivo. Ricordiamo, poi, le denunce per quanto riguarda i temi della disabilità, richiedendo a gran voce un diritto del tutto disatteso dall’amministrazione per quanto riguarda i parcheggi 'ad personam' riservati ai diversamente abili".
4/1/2019 ore 2:15
Torna su