Mercoledì 12/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La Guardia di Finanza fa chiudere cinque attività per mancata emissione di scontrini e ricevute fiscali
Sono stati sorpresi dalla Guardia di Finanza per 4 volte a non emettere lo scontrino fiscale o la ricevuta fiscale. A quel punto, oltre le relative sanzioni amministrative, è scattato il provvedimento di chiusura e di sospensione della licenza di esercizio per un periodo da tre a cinque giorni. Si tratta di una pizzeria al taglio, due ambulanti e due ristoranti, a cui la Guardia di Finanza ha notificato il provvedimento di chiusura emesso dall'Agenzia delle Entrate. ... leggi su TERNIEPROVINCIA.COM
7/8/2012 ore 10:47
Torna su