Lunedì 16/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:20
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La festa e partita. Applausi nelle vie al passaggio dei tamburini comunali e dei "banditori"
La trentacinquesima edizione della “Corsa all’Anello” ha preso ufficialmente il via. Intorno alle 18,20 di stasera il “banditore”, preceduto ed annunciato dal nutrito gruppo di tamburini comunali e seguito dagli altri due banditori, è salito sulla “Loggia degli Scolopi” ed ha annunciato alla popolazione l’inizio dei festeggiamenti. Il drappello ha poi attraversato le vie del centro storico dove ad attenderli c’erano, in ogni terziere, popolani e “servitori” delle “hostarie” che hanno provveduto a rifocillare i costumanti con vino e ciambelle. Una discreta folla ha salutato con un lungo applauso, nelle strade e nelle piazze, il passaggio del banditore che quest’anno è stato impersonato da Roberto Pileri.
Il programma della serata prevede, oltre alla apertura ufficiale di tutte le “hostarie”, il concerto degli “Ensemble Histriones Carbij” (Tener Corte Bandita) presso la Chiesa di Santa Maria Impensole.
Domani (sabato) in mattinata, per le vie del centro ed in Piazza galeooto Marzio il “Gruppo Arcieri del Gattamelata” organizza una gara nazionale di arco storico. Alla Rocca, avrà inizio alle ore 10 una importante tavola rotonda sul tema “La tutela del cavallo nelle rievocazioni storiche”. Alle 21 uno degli appuntamenti più importanti con il “Raduno nazionale dei cortei della F.I.G.S.”. A questo evento dedicheremo un servizio nella giornata di domani.
24/4/2003 ore 19:27
Torna su