Sabato 31/10/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Narni: il Lions Club dona 400 euro alla Banca del Tempo per l'acquisto di materiale scolastico da destinare a famiglie in difficoltà
Ancora un gesto di solidarietà rivolto a cittadini meno fortunati. Il Lions Club di Narni ci ha abituato da decenni a questi gesti. Stavolta il Lions Club narnese ha erogato un contributo, pari a 400 euro, a favore della Banca del Tempo. La cifra verrà utilizzata per acuistare materiale scolastico da destinare ai figli di cittadini in difficoltà. "Il Presidente ed il Comitato Direttivo della Banca del Tempo di Narni - si legge in una nota -, ringraziano il Lions Club Narni per la consueta generosità e disponibilità mostrata verso studenti e studentesse delle famiglie in difficoltà del nostro territorio. Con l'erogazione di questa cifra, il Lions Club ci ha dato la possibilità di acquistare materiale scolastico, che accanto a libri di testo, permetterà ai ragazzi di affrontare con tranquillità il nuovo anno scolastico. Da quando è iniziata la collaborazione con il Lions Club narnese, esso ci è stato vicino e ci ha permesso di portare a termine lodevoli e nobili iniziative". Il presidente del Lions narnese, Cesare Di Erasmo, ha ricordato che "cerchiamo di essere sempre attenti e sensibili alle problematiche del territorio. Per questa ragione abbiamo disposto di concedere alla Banca del Tempo questo contributo che servirà per l'acquisto di materiale di cancelleria, in occasione dell'apertura del nuovo anno scolastico. La fornitura - ricorda il dottor Di Erasmo -, sarà destinata, mediante buoni spesa, ad alcuni ragazzi di famiglie disagiate particolarmente colpite dalla grave crisi economica emersa a seguito della pandemia in corso".
(Nella foto il presidente del Lions Club di Narni, dottor Cesare Di Erasmo)
22/9/2020 ore 3:25
Torna su