Giovedė 12/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Cordoglio per la morte di un 54enne narnese morto in un incidente avvenuto in provincia di Brescia
Cordoglio per la tragica scomparsa di un 54enne residente in una frazione del territorio narnese. L'uomo č deceduto a seguito di un incidente stradale avvenuto nella tarda mattinata di sabato 23 novembre nei presi di Brescia. Stando a quanto riferito dal portale "Brescia Today", all’origine del pauroso schianto frontale che č costato la vita al 54enne narnese, potrebbe esserci stato un malore. L'uomo, un operaio specializzato, si trovava in Val Camonica per lavoro. Il sinistro č avvenuto lungo la Statale 42, tra Pian Camuno e Rogno. Il narnese era alla guida di una Opel Karl che avrebbe improvvisamente invaso l’opposta corsia, schiantandosi con una Suzuki Jimmy. Un impatto violentissimo, che non gli ha lasciato scampo e che ha provocato gravi ferite agli occupanti dell'altra auto: un uomo di 68 ed una donna di 57 anni anni. Sul posto, oltre all'eliambulanza si č portata una pattuglia della Polizia Stradale di Darfo. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Darfo che hanno lavorato a lungo per estrarre dalle lamiere della Suzuki il conducente e la donna che viaggiava sul sedile del passeggero. Il 54enne narnese si trovava in Lombardia per lavoro. Era un tubista saldatore molto esperto e stava effettuando dei lavori per conto di un’impresa di Monfalcone.
26/11/2019 ore 3:25
Torna su