Martedì 23/10/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Amelia: il comune rinnova l'impianto di pubblica illuminazione, previsto un risparmio del 50% sui consumi di energia elettrica
Sono 1.982 le nuove lampade previste nel progetto di rinnovamento del sistema pubblico di illuminazione con il ricorso a luci al led. Di queste, 1.430 sono costituite da pali stradali e 552 da lanterne. Lo rende noto l’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni, che illustra il progetto di affidamento a privati della pubblica illuminazione. "Tutte le strade - informa Proietti Scorsoni , saranno illuminate con luce bianca neutra, mentre le lanterne saranno dotate di corpi illuminanti con luce calda. Il nuovo sistema – dichiara l’assessore – ci permetterà di abbattere del 50% i consumi che attualmente si aggirano intorno ai 950mila Kwh, aumentando contestualmente il livello di illuminazione come sancito dalla normativa. Il piano di investimento previsto e che dovrà attuare il privato per l'efficientamento è di circa 1 milione di euro e dovrà essere completato entro febbraio 2019. La durata del contratto è di 20 anni ed i lavori sono iniziati nell’aprile scorso. “L'obiettivo principale – afferma Proietti Scorsoni - è quello di aumentare il livello di illuminazione delle strade, delle vie e dei vicoli e nel contempo diminuire l'inquinamento luminoso come previsto dalla legge regionale". Nel progetto rientrano anche alcuni benefit e servizi che il privato assicurerà al Comune. Tra questi la fornitura di una autovettura elettrica, la redazione del piano di pubblicità e segnalazione che imporrà su ogni palo la presenza del numero verde e del codice da utilizzare per le segnalazioni, un pannello informativo multimediale, l’efficientamento di 54 punti luminosi in più rispetto a quanto già stabilito, l’installazione di due telecamere. Previsto inoltre il potenziamento dell'illuminazione su sei incroci, l’illuminazione artistica delle mura, da Porta Romana alla Torre dell'ascensore, quella di piazza Matteotti e piazza Augusto Vera, il potenziamento di quella della zona della fontana di Nocicchia e l’assistenza per la redazione del piano regolatore dell'illuminazione comunale. Sarà infine facilitata l'alimentazione delle luminarie natalizie.
15/5/2018 ore 12:15
Torna su