Mercoledì 03/06/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Incidente stradale lungo la "3 Ter" tra Narni e Taizzano, coinvolte tre auto ma per fortuna i conducenti se la sono cavata con ferite lievi
Solo lievi ferite e tanta paura. Questo, per fortuna, il bilancio di un incidente stradale accaduto oggi pomeriggio intorno alle 15,30 lungo la provinciale “3 Ter”, tra Narni e Taizzano. Tre le auto coinvolte nel sinistro e, come detto, grazie alla buona sorte nessuno dei conducenti ha riportato ferite gravi, sebbene i gli automezzi abbiano subito danni per alcune migliaia di euro. Stando alle prime ricostruzioni sembra che a determinare l’incidente sia stato il conducente di una Fiat Punto, un narnese di 21 anni, che avrebbe tentato un sorpasso azzardato poco prima della semicruva situata all’altezza della centrale dell’Enel. Il giovane, che viaggiava in direzione di Narni, non avrebbe fatto in tempo a rientrare ed è finito addosso a una Alfa Romeo 155, alla cui guida si trovava un romano di 35 anni, che viaggiava in direzione opposta. Per effetto dell’urto tra i due mezzi una terza auto (una Peugeout 206 condotta da un altro narnese di 31 anni), tamponava l’Alfa, mentre la Punto si rigirava su se stessa e finiva lungo la scarpata, con il muso in direzione di Taizzano. Immediato l’allarme lanciato verso il centralino dei carabinieri e del 118 da parte dei numerosi automobilisti di passaggio. Sul posto arrivava poco dopo una pattuglia del Radiomobile di Amelia e due autoambulanze, ma i conducenti dei mezzi coinvolti rifiutavano in un primo momento il ricovero, salvo ripensarci più tardi. Tutti e tre venivano così accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale di Narni dove i medici di turno provvedevano a medicarli.
23/6/2006 ore 20:55
Torna su