Giovedė 14/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:08
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I carabinieri scoprono un vivaio dove il titolare faceva lavorare "in nero" ben 7 extracomunitari
Dopo le operazioni volte a contrastare il mancato rispetto delle norme sulla sicurezza nei cantieri, l'attenzione dei carabinieri si č spostataNella mattinata sul lavoro nero e altre forme di "caporalato". I carabinieri, che si sono avvalsi anche della collaborazione dei colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro di Terni, hanno scoperto gravi irregolaritā presso un'impresa commerciale che opera nel settore del giardinaggio. Qui lavoravano addirittura sette persone "in nero". ... leggi su TERNIEPROVINCIA.COM
28/8/2012 ore 12:45
Torna su