Martedì 20/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:26
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Forza Italia lancia in Parlamento una proposta di legge a favore delle manifestazioni storiche
Una proposta di legge che vuole dare maggiore importanza alle rievocazioni storiche che si svolgono in Italia. La Corsa all'Anello di Narni è, dunque, tra queste. A lanciarla in Parlamento è stato l'onorevole Alessandro Battilocchio di Forza Italia. A sottolineare l'importante iniziativa del parlamentare azzurro è Sergio Bruschini, consigliere comunale narnese. "Stiamo sempre sul pezzo -afferma -, affinché manifestazioni ricche di storia cultura ed aggregazione diventino patrimonio nazionale. La proposta di legge è agli esordi e contattato il parlamentare Battilocchio siamo disponibili ad effettuare sessioni di incontri alla Camera anche con nostri rappresentanti della Corsa all'Anello. I nostri parlamentari - ricorda Bruschini -, si sono interessati per fare in modo che le manifestazioni equestri abbiano una valenza nazionale riconosciuta dal Governo. Questo prevedeche venga costituito un comitato tecnico scientifico nazionale che valuterà le varie manifestazioni e permetterà di elargire degli adeguati finanziamenti e di dare il via ad attività di sostegno e di promozione come patrimonio nazionale. La proposta di legge consta di cinque articoli. Il primo stabilisce i princìpi generali e definisce, tra l’altro, le manifestazioni in abiti storici, i giochi storici, in particolare con la partecipazione di cavalli o asini, e le rievocazioni storiche, anche di carattere religioso, quali componenti fondamentali del patrimonio nazionale culturale, artistico, sociale, tradizionale ed economico. L’articolo 2 prevede la promozione delle manifestazioni in abiti storici, dei giochi storici, in particolare con la partecipazione di cavalli o asini, e delle rievocazioni storiche, anche di carattere religioso da parte dello Stato, in collaborazione con le regioni e gli enti locali. L’articolo 3 istituisce il Comitato scientifico delle manifestazioni in abiti storici, dei giochi storici, in particolare con la partecipazione di cavalli o asini, e delle rievocazioni storiche, anche di carattere religioso presso il Ministero per i beni e le attività culturali. L’articolo 4 istituisce l’Albo nazionale delle associazioni di rievocazione storica e l’elenco delle manifestazioni in abiti storici, dei giochi storici, in particolare con la partecipazione di cavalli o asini, e delle rievocazioni storiche, anche di ca- rattere religioso. L’articolo 5, infine, assicura la copertura finanziaria mediante un incremento delle risorse del Fondo per la rievocazione storica di cui all’articolo 1, comma 627, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.
19/7/2019 ore 3:25
Torna su