Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:21
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Crisi Sgl Carbon: gli operai sfilano per le vie di Narni Scalo con il cuore in lutto per la morte di Simone
Una manifestazione turbata dal lutto che ha colpito la comunità narnese. Gli operai della Sgl Carbon sono scesi in strada questa mattina per manifestare contro la paventata chiusura dello stabilimento, ma era evidente sul volto dei partecipanti lo sgomento dovuto alla brutta notizia che ieri sera ha scosso i cittadini narnesi. L'improvvisa morte del 27enne Simone Testarella è stata ricordata nel corso della manifestazione degli operai con un minuto di raccoglimento. Cordoglio, commozione e spirito di solidarietà da parte di tutti nei confronti di questo povero ragazzo scomparso in modo così improvviso e dei suoi genitori. Il corteo dei manifestanti è partito dal piazzale della Stazione ed ha attraversato via Tuderte. Tutto si è svolto in maniera composta e civile. Come del resto era stato per le analoghe iniziative prese in precedenza. A vigilare sulla manifestazione erano anche arrivati due reparti speciali della polizia e dei carabinieri. La loro presenza, dovuta in simili circostanze, si è rivelata del tutto formale ed inutile. Meglio così. Nei prossimi giorni sono previste altre iniziative.
14/11/2013 ore 11:40
Torna su