Venerdė 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:13
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Crisi Sgl Carbon, Claudio Proietti (PD): "concentriamoci sull'obiettivo della vendita dell'azienda"
"Ora č importante non abbattersi e restare uniti". E' Claudio Proietti, segretario comunale del Partito Democratico di Narni ad esortare i lavortatori della Sgl Carbon. "Il colpo che i dipendenti e la cittā intera hanno ricevuto - continua Proietti -, č forte ma questo non deve significare che lo scoramento debba prendere il sopravvento su tutto. Il comportamento dei tedeschi č stato inqualificabile, ma ora bisogna rimboccarsi le maniche e concentrarsi tutti insieme sulle strade da prendere. La pių importante, a mio avviso, č quella che porta verso l'individuazione di un industriale o di una catena di imprenditori pronti a fare un'offerta ai tedeschi per acquisire la fabbrica e continuare la produzione di elettrodi. Da questo punto di vista mi pare di capire che ci siano in piedi delle opzioni giā individuate dal Ministero. Io sono fiducioso che questa vicenda, che fino a questo momento ci ha riservato solo delusioni ed amarezze, possa avere un esito felice. Con un futuro sereno per i dipendenti dell'ex Elettro e per i tanti che lavorano nelle aziende dell'indotto. Per quanto riguarda il Partito Democratico continueremo ad impegnarci, ora dopo ora, per tenere alta la tensione e fare in modo che i nostri rappresentanti, a livello regionale, nazionale ed europeo, si facciano promotori di tutte le iniziative volte a raggiungere l'obiettivo comune che č quello di salvare la Sgl ed il posto di lavoro di tanti nostri concittadini".
14/2/2014 ore 13:41
Torna su