Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Confcommercio e Confesercenti di Terni esprimono solidarietà ai lavoratori dell'Ast minacciati dal licenziamento
Gli operatori commerciali e turistici di Terni esprimono piena e sentita solidarietà ai lavoratori dell’AST e dell’indotto minacciati dai drastici tagli occupazionali. Questa categoria che da troppi anni funge da settore rifugio rispetto alle espulsioni dall’industria locale, sa bene come senza una base reddituale certa, che in questa città è ancora data dalla “grande fabbrica”, tutto il sistema economico locale rischia di andare in pezzi. Alle Istituzioni locali ed al Governo centrale, per le rispettive competenze, il compito di scongiurare questa drammatica prospettiva, contro la quale fin d’ora Confcommercio e Confesercenti invitano i propri associati alla mobilitazione.



30/1/2004 ore 1:35
Torna su