Lunedì 14/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: per tutto il periodo natalizio rimarrà aperto al pubblico il Presepe Monumentale
Il Museo del Monastero delle Orsoline di Calvi dell’Umbria ha riaperto al pubblico l'8 dicembre e in occasione delle feste natalizie potenzierà il suo orario di apertura fino all’8 gennaio 2010, per permettere la visita al Presepe Monumentale. Questa imponente opera d'arte si compone di oltre trenta personaggi in terracotta dipinta, eseguiti con estrema raffinatezza. La scena è disposta su due livelli: sul primo la Natività con l'Adorazione dei Pastori e al piano superiore il corteo dei Re Magi in viaggio verso Betlemme con apposti sulla volta un coro di quattro angeli musicanti. Il presepe, realizzato nel 1545, è attribuito a Giacomo e Raffaele da Montereale, due fratelli abruzzesi stabilmente presenti in territorio sabino nel XVI secolo, chiamati in un documento storico come “li pintori del presepio”. A renderlo unico e affascinante è il modo in cui le figure sembrino quasi reali, per la dolcezza degli sguardi e la resa prospettica, ottenuta dando a quelle in primo piano dimensioni maggiori. Colpiscono in maniera particolare le figure appartenenti al mondo rurale dell’epoca. Il Museo del Monastero delle Suore Orsoline è situato all’interno del complesso monastico di Calvi dell’Umbria. Abitato dalle suore dell’ordine delle Orsoline fino al 1994, è uno dei più grandi monasteri d’Italia. Il Museo ospita il mobilio settecentesco portato in dote dalle suore al monastero, delle tele di soggetto sacro, una pala lignea cinquecentesca ed un crocifisso ligneo della fine del XV secolo. Dalle finestre si gode uno splendido panorama sulla vallata e sulla montagna di San Pancrazio. È parte integrante del percorso museale la visita accompagnata alle cucine storiche del monastero, ai lavatoi, alla carbonaia e alla legnaia. Gran parte del complesso monastico, comprese le cucine, sono state progettate dall'architetto Ferdinando Fuga, uno dei più grandi architetti del XVIII secolo. Sua è la facciata della chiesa di Santa Maria Maggiore a Roma, la progettazione del porto di Ripetta (oggi distrutto), il carcere femminile di San Francesco a Ripa, la risistemazione dei Palazzi Vaticani.


Orario di apertura

8 - 31 dicembre 2009
Sabato 15 – 18; domenica e festivi 11-13 / 15 - 18
Chiuso il 25 dicembre
Dal 2 al 10 gennaio 2010
Sabato 15 – 18; domenica e festivi 11 -13 / 15 - 18
Chiuso il 1 gennaio

Il Presepe Monumentale di Calvi dell'Umbria rimarrà aperto al pubblico anche nei giorni 22-23-24-28-29-30-31 dicembre e 4-5-7-8 gennaio 2010, con il seguente orario: 15,00 - 18,00. Per informazioni: Museo del Monastero delle Orsoline - Tel. 0744 710428. Infoline Sistema Museo: 199 151 123 *costo della chiamata secondo l’operatore (dal lunedì al venerdì 10–17) - infoline@sistemamuseo.it - www.sistemamuseo.it
13/12/2009 ore 0:24
Torna su